Skip to content

NO alla “no fly zone”

10 marzo 2011

E’ urgente manifestare opposizione alla “no fly zone” in corso di approvazione da parte ONU, NATO, UE, o solo Usa e Inghilterra: a dispetto del suono soave (di zanzara) la NO FLY ZONE  non è che l’INIZIO DI UNA GUERRA MONDIALE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO, a pochi km dalla Sicilia, con conseguenze (im)prevedibili di: (centinaia, migliaia ?) uccisi per errore da fuoco amico, coinvolgimento di potenze militari mediorientali, iraniane, etc, rialzo ulteriore del prezzo del petrolio, embarghi, repressioni ai movimenti di pace e democrazia, e chi più ne ha più ne metta.

QUESTO E’ UN APPELLO A CHI (SINGOLI, ASSOCIAZIONI, PARTITI..) E’ CONTRARIO A QUESTA CRISI BELLICA, DI CUI A GUADAGNARCI PUO’ ESSERE SOLTANTO CHI HA GIA’ SCATENATO LA CRISI FINANZIARIA.

 

Annunci
One Comment leave one →
  1. 12 marzo 2011 19:25

    Non c’è dubbio che la no-fly zone sarebbe l’inizio di una guerra. Non c’è dubbio che l’ultima cosa da auspicare è un’altra guerra americana. Dubito che sarebbe l’inizio di una guerra mondiale, se non lo sono state le guerre in Kossovo, un’aggressione quasi diretta alla Russia, e quelle in Afghanistan e Iraq. Ma sarebbe ugualmente un atto esecrabile dalle conseguenze geopolitiche imprevedibili, al di là delle vittime che causerebbe e di quelle che comunque non potrebbe evitare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: